Crea la tua fioriera con il muschio

2 min per leggere
Condividi

Le fioriere e le vasche da balcone non devono necessariamente essere di argilla, terracotta o plastica Soprattutto in autunno, un vaso per piante di muschio in giardino o sul balcone attira davvero l’attenzione e crea un’atmosfera autunnale accogliente. Personalizzalo costruendo tu stesso il vaso di muschio seguendo le nostre istruzioni. Di seguito, trovi la spiegazione di come fare passo dopo passo per  progettare il tuo vaso.

Sono necessari i seguenti materiali: una scatola piena di muschio, rete metallica e filo per legare, forbici, plexiglas, terriccio e piante autunnali assortite

Passaggio 1: tagliare la rete metallica per i lati del cestino. Abbiamo bisogno di due strati per ciascuno dei 4 lati (quindi 8 strati).

Passaggio 2: stendere il filo tagliato con il muschio, quindi coprirlo con il secondo strato

Passaggio 3: ora, collega saldamente i due strati con il filo adesivo, in modo che i due lati si attacchino insieme. Per una ritenzione ottimale, il filo di legatura dovrebbe collegare i lati a intervalli ravvicinati.

Passaggio 4: ora lo ripeteremo fino al completamento di tutti e quattro i pannelli laterali.

Passaggio 5: ora i pannelli laterali possono essere collegati tra loro. Per fare ciò, prendiamo il filo di collegamento e fissiamo i lati agli angoli e al centro.

Passaggio 6: il plexiglass viene successivamente utilizzato come base per il nostro vaso per piante. Per fissarli ai pannelli laterali, dobbiamo prima praticare dei fori tutt’intorno.

Passaggio 7: ora possiamo riattaccare la finestra in plexiglass con un filo adesivo ai lati del vaso. Per fare ciò, inseriamo il filo attraverso i fori predisposti e lo colleghiamo ai pannelli laterali.

Passaggio 8: ora il vaso può essere capovolto e riempito di terra e fiori. Per l’autunno consigliamo piante come l’erica e il ciclamino.

Ora abbiamo solo bisogno di un posto adatto per la nostra fioriera. Per evitare che il muschio si secchi troppo rapidamente, dobbiamo spruzzarlo regolarmente con acqua.

Ora tocca a te!

Proteggete il vostro giardino tutto l'anno
2 min per leggere
Condividi